#Coronavirus #LocationIntelligence

PropTech e Coronavirus – Qual’è il supporto che i Big Data e la Location Intelligence possono dare alla gestione dell’emergenza e del post-emergenza?

Una piattaforma di  location intelligence urbana per facilitare le decisioni, gestire i servizi in modo integrato e comprendere dove sono i bisogni

Colouree-coronavirus- urban location-intelligence and big data health wellbeing

La piattaforma di location intelligence di Colouree permette di  combinare informazioni geografiche e intelligenza artificiale

Parole chiave:

#COVID-19; #GESTIONE EMERGENZE; #SMART PLANNING; #MAPPE WEB; #ACCESSIBILITA’ DA REMOTO; #DSS SUPPORTO ALLE DECISIONI; #BIGDATA; #GIS; #LOCATION INTELLIGENCE; #BACINI D’INFLUENZA; #RISORSE TERRITORIALI; #SERVIZI LOCATION-BASED; #PREDICTIVE ANALYSIS


Heat-map Colouree big data

VELOCITA’ E FRUIBILITA’ DELLE INFORMAZIONI DA QUALSIASI DEVICE, ANCHE IN REMOTO, DIRETTAMENTE SU MAPPE WEB INTERATTIVE

Supportare le decisioni in ambiti complessi e multi-relazionali come quelli urbani, nei tempi e modi compatibili con l’emergenza in atto, richiede la capacità d’integrazione fra sensori (IoT) big data geo-riferiti, ed una loro elaborazione con il contributo dell’intelligenza artificiale e di strumenti di location intelligence.


Aree d’influenza, livelli di accessibilità ai servizi fondamentali, bacini socio-demografici

I dati sono elaborati con il contributo dell’intelligenza artificialealgoritmi in grado di misurare parametri di accessibilità, distanze, bacini d’influenza.

Le analisi, visualizzate su mappe web interattive accessibili da qualsiasi device, semplificano la collaborazione in remoto o sul campo fra gli operatori coinvolti, senza la necessità di competenze tecniche.

Con Colouree è possibile identificare quindi le aree d’influenza dei principali servizi (ospedali, farmacie, uffici pubblici, supermercati, etc) rispetto a differenti scenari d’impatto e ottenere in automatico gli insights delle componenti  socio-demografiche presenti  all’interno dei perimetri generati dall’analisi.


Alcune delle analisi estraibili:

  • il posizionamento e le aree d’influenza dei principali servizi (ospedali, farmacie, uffici pubblici,supermercati, etc);
  • i segmenti socio-demografici che possono accedervi entro limiti di distanza dati, e quanti ne sono esclusi;
  • gli scenari legati alla riduzione-ampliamento dei livelli di mobilità;
  • il posizionamento ottimale sul territorio di servizi nuovi o compensativi.

Colouree-coronavirus-location-intelligence-for urban management

Colouree offre uno strumento di supporto alle decisioni e di collaborazione fra team eterogenei (per competenze ed ambiti d’intervento)

  • semplice: perché basato su mappe interattive, che non richiede data-entry da parte dell’utente;
  • accessibile: perchè funziona sul web ed è accessibile da qualsiasi device;
  • efficace: perché basato sull’evidenza dei dati e di algoritmi in grado di misurare lo spazio urbano in termini di accessibilità, distanze, densità e bacini d’influenza.
Colouree-coronavirus-location-intelligence-3


Vuoi provare subito Colouree Analytics su un immobile o area di tuo interesse?

Fai un Test Gratuito