Nicola Pisani, executive di Colouree, interviene all’interno dell’evento “Il Marketing nel Real Estate”- Coinvolgere e conquistare il “consumatore immobiliare”: idee, strategie e strumenti.

Mercoledì 13 febbraio, Hotel la Scala, Milano


cdv conference managment

Il convegno è organizzato da CDV conference Milano

Sotto la spinta di nuovi stili di vita, aumento della mobilità e diversificazione delle esigenze l’offerta immobiliare è cambiata profondamente, e lo stesso vale per la domanda. Abituati ai paradigmi dei social e della rete, anche i “consumatori immobiliari” esigono infatti informazioni istantanee e confrontabili, relazioni improntate a fiducia e trasparenza e risposte immediate: una sfida, particolarmente nel settore residenziale, che impone l’adozione di paradigmi e linguaggi inediti.

Oggi il prodotto immobiliare viene progettato, promosso e comunicato alla stregua di un vero e proprio bene di consumo: un processo di sviluppo che impone la radicale trasformazione delle strategie commerciali e di marketing e l’adozione di modelli di engagement e comunicazione complessi.

L’innovazione dei modelli e dei servizi di vendita immobiliare è il tema al centro della nuova edizione del convegno, che partendo dall’analisi delle aspettative di chi compra o affitta casa evidenzia gli elementi chiave per offrire esperienze d’acquisto uniche ed efficaci.

vai al programma completo


La scaletta dell’intervento:

BIG DATA COME STRUMENTO PER RIDURRE LA DISTANZA FRA OFFERTA E DOMANDA IMMOBILIARE

  • Dal possesso all’uso: rivoluzioni in corso nella domanda immobiliare e ruolo dei Big Data
  • Gli analytics per rendere più veloci ed efficaci le decisioni d’acquisto
  • I Big Data per aumentare il coinvolgimento e la soddisfazione nel processo d’acquisto immobiliare
  • La frontiera dell’innovazione: casi pratici

“La pressione dei cambiamenti sociali e demografici in corso e lo spostamento nelle aspettative degli utenti sempre più dal concetto di “possesso” a quello di “utilizzo” stanno modificando alla radice i driver del valore di un immobile.

All’interno di queste importanti sfide e opportunità l’utilizzo degli analytics e dei big data appare molto promettente sia per il miglioramento delle performances e delle operations della filiera delle costruzioni e dell’immobiliare, sia per migliorare la customer relationship, allineando l’offerta ai profondi cambiamenti in atto nelle modalità di scelta, uso e acquisto degli spazi costruiti.”


Vuoi fare un TEST GRATUITO con Colouree su un immobile o area  di tuo interesse?